Fissaggio a parete per principianti 3: checklist delle attrezzature per il fissaggio a parete

Quando arrivi alla sede della task, c’è una serie di “verifiche” consigliate dai tasker per assicurarti di poter svolgere il lavoro.

Innanzitutto verifica di avere gli attrezzi fondamentali, quelli senza cui non potresti svolgere una task di fissaggio a parete.

  • Dispositivi di protezione individuale
    • La miglior forma di preparazione è la sicurezza! I tasker consigliano di portare con sé i seguenti articoli per lavorare in sicurezza a una task di fissaggio a parete: 
      • Una mascherina N95 o superiore, in quanto dotata di un potente filtro che protegge dai particolati dannosi generati dall’uso del trapano sul cartongesso.
      • Durante l’uso del trapano è opportuno indossare un dispositivo di protezione per gli occhi. 
      • Se si usa il trapano sul cemento, è opportuno indossare un dispositivo di protezione per le orecchie, per evitare danni ai timpani. 
  • Un cerca montanti
    • Uno degli strumenti più importanti durante una task di fissaggio a parete, più formale della cara, vecchia (ma non sempre affidabile) bussata con le nocche.
  • Trapano e punte
    • Assicurati di portare con te il trapano e le punte giusti. Diversi tipi di parete richiedono trapano e punte diversi: ecco perché è essenziale sapere con che materiale abbiamo a che fare. 
  • Minuteria da fissaggio a parete 
    • Vale a dire bulloni, ancoraggi per cartongesso e viti. 
  • Metro
  • Livella
    • Il tasker Isaac consiglia di acquistarne una laser, che ti consente di allineare gli oggetti con la massima precisione. 
  • Una calamita potente
    • In caso di difficoltà a trovare i montanti, una calamita potente ti salverà la giornata. 

Non sono essenziali come quelli della sezione precedente, ma i tasker élite consigliano di tenere a portata di mano anche i seguenti strumenti:

  • Matita
    • Utile per contrassegnare il punto in cui l’oggetto va fissato alla parete.
  • Martello 
    • Se non usi chiodi per appendere quadri, di solito non avrai bisogno di un martello, ma è meglio averlo a portata di mano, non si sa mai. 
  • Minuteria da fissaggio a parete extra 
    • È il caso di portare con sé minuteria da fissaggio a parete extra per certi articoli, in caso di pezzi mancanti o danneggiati. 
  • Nastro blu per mascheratura
    • Altra ottima soluzione per contrassegnare il posizionamento dell’oggetto, in alternativa alla matita. 
    • Sulle pareti intonacate puoi fissare un pezzo di nastro blu per mascheratura sul punto in cui userai il trapano, per ottenere un foro più pulito ed evitare crepe.  
  • Un cerca montanti con più regolazioni
    • Ottimo per trovare tubi o elementi metallici all’interno delle pareti.
  • Stucco 
    • Per riempire fori indesiderati.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s