Piccole riparazioni domestiche 111: Riparare elettrodomestici

I clienti lamentano problemi come “la lavastoviglie funziona male”, “la porta del frigorifero non si chiude”, “lo sfiato della cappa del forno fa rumore”. Affittuari, proprietari di casa, clienti e tasker: a tutti noi è capitato il disagio di avere un elettrodomestico o un’apparecchiatura che, all’improvviso, smette di funzionare, si intasa o, semplicemente, deve essere sostituita. Se tra i tuoi superpoteri c’è la capacità di riparare uno degli elettrodomestici o delle apparecchiature di seguito, preparati a metterli in mostra! 

Spesso i clienti assumono tasker nella categoria Piccole riparazioni domestiche per riparare elettrodomestici o apparecchiature come le seguenti:

  • Lavatrice
  • Asciugatrice
    • Sfiato
    • Tubature
  • Tritarifiuti
    • Intasamento
    • Sostituzione
    • Installazione
  • Lavastoviglie
    • Perdite
    • Chiusura della porta
  • Frigorifero
    • Macchina del ghiaccio
    • Erogatore d’acqua
    • Filtro
  • Forno
    • Maniglie
  • Fornelli
  • Cappa
  • Microonde
  • Termostato
  • Radiatore
  • Barbecue
  • Porta del garage

Le domande per la definizione dei dettagli che poni ti aiuteranno a restringere le possibilità, ma con questi tipi di task il problema solitamente diventa chiaro solo una volta arrivato. Se devi recarti in un negozio per acquistare parti, tieni conto del tempo che servirà quando pianifichi gli orari. 

Definire i dettagli della task

  • Puoi inviare foto del vecchio apparecchio da rimuovere e di quello nuovo da installare?
  • Se non l’hai già fatto, specifica il problema: c’è una perdita? Occorre riparare o sostituire una parte? L’apparecchio emette un suono inusuale?
  • Puoi indicarmi la marca e il modello, in modo da poter fare qualche ricerca? 
  • Hai a disposizione tutte le parti o credi che dovrò acquistare qualcosa?
  • Dovrò creare dei collegamenti elettrici? 
  • Ci sono vecchi apparecchi o elettrodomestici da rimuovere?
  • L’apparecchio funziona con il gas o con l’elettricità?
  • La pressione dell’acqua è cambiata?

Utensili speciali per riparazioni di elettrodomestici

  • Attrezzatura di sicurezza (ad esempio occhiali di protezione, guanti)
  • Giraviti
  • Brugole
  • Set di chiavi inglesi
  • Multimetro per testare problemi elettrici
  • Pinze
  • Nastro adesivo
  • Sturatore

Per le apparecchiature e gli elettrodomestici, a volte la soluzione migliore è quella di consigliare al cliente di contattare un tecnico che abbia esperienza con il prodotto o il marchio in questione. Potresti anche mettere in contatto il cliente con un tasker che conosci e che ha l’esperienza necessaria per eseguire la task. Questa comunicazione tra cliente e tasker è davvero esemplare in termini di assistenza offerta:

“Per correttezza, devo dire che non ho esperienza nella riparazione di grandi apparecchiature ed elettrodomestici. Posso sicuramente guardare online come fare, ma non avendo le giuste conoscenze non potrei improvvisare, qualora servisse. E non voglio assumermi responsabilità, se qualcosa dovesse andare storto. Detto ciò, 😆come preferisci procedere? Potrei anche consigliarti un paio di tasker forse un po’ più esperti con l’elettronica. Grazie ancora.”

Il cliente ti sarà comunque grato per averlo aiutato come hai potuto e per l’onestà che hai dimostrato. 

Leave a Reply