Tasso di affidabilità: che cos’è?

Il tasso di affidabilità misura quante task hai accettato + completato + fatturato. Proprio come il tasso di accettazione e il tasso di risposta, il tasso di affidabilità viene calcolato su 30 giorni consecutivi.

Perché il tasso di affidabilità è importante?

Accettando una task, ti impegni a completarla. La nostra piattaforma è costruita sulla fiducia, quindi se questo impegno viene a mancare è un problema. Quando accetti una task, dovresti averne già valutato le dimensioni durante la tua chat con il cliente. Ecco alcuni motivi per cui è importante puntare a un tasso di affidabilità del 100%:

m0851-55542-unsplash

  • I clienti lasciano spesso valutazioni negative ai tasker che non completano una task.
  • Le valutazioni basse riducono le probabilità che il tuo profilo venga visualizzato nei risultati di ricerca dei clienti.
  • Accettare una task e poi non completarla influisce sulla volontà dei clienti di prenotare task future e quindi riduce il numero di task disponibili per tutti.

Quali sono i motivi principali per cui i tasker potrebbero avere bassi tassi di affidabilità?

Le ragioni fornite dai tasker sul motivo per cui i loro tassi di affidabilità sono più bassi di quanto vorrebbero sono piuttosto coerenti. Ma la buona notizia è che sono tutte risolvibili!

  • Conflitti in agenda. Ricordati di rivedere frequentemente la tua disponibilità e di aggiornare la tua agenda se cambia all’ultimo minuto.
    luca-bravo-613000-unsplash
  • Distanza di viaggio. Assicurati di regolare la mappa dell’area di lavoro in modo che includa le aree in cui sei in grado di viaggiare facilmente per passare da una task all’altra.
  • Valuta attentamente la dimensione della task prima di accettarla. Richiedi tutte le foto, le descrizioni o il numero degli articoli in anticipo, in modo da sapere esattamente di quali strumenti hai bisogno e cosa devi fare.

Cosa devo fare se non riesco a completare le task che ho accettato?

Se non riesci a completare una task a causa di vincoli di competenze, strumenti o tempo, procedi come segue:

  • Comunica con il cliente il più prima possibile per tentare per posticipare la task e/o dare al cliente l’opportunità di prenotare un altro tasker.
  • Se la task che hai accettato non è in linea con le tue competenze, modifica le tue categorie e le presentazione veloci per i futuri clienti, al fine di riflettere meglio il tuo livello di esperienza.

rawpixel-256641-unsplash-e1528999924834.jpg

Ricorda: è il tuo business e il suo successo dipende dal fatto che i clienti abbiano esperienze positive. Quando un cliente impiega del tempo chattando con te e prenotando una task, prende anche l’impegno di assumere te.

Facendo tutto il possibile per mantenere il tasso di affidabilità al 100%, mostrerai ai clienti che tieni al tuo business e che sei il tasker giusto per questo lavoro… e altri!

Leave a Reply